Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

30/12/1972 - Gori giustizia il Napoli: i rossoblù agganciano i partenopei

La tredicesima giornata della stagione 1972-1973

Condividi su:

È la stagione 1972-1973. Il Cagliari ha già iniziato la fase calante che, nel giro di qualche anno, lo porterà di nuovo in serie B.

Intanto, però, in questa prima parte di campionato ha avuto già l’occasione di varcare i confini italiani e disputare una competizione europea: infatti, grazie al quarto posto ottenuto nella stagione precedente, i rossoblù hanno giocato i trentaduesimi di finale di Coppa Uefa.

Purtroppo l’avversario, l’Olympiakos, è stato superiore e i sardi sono usciti subito. In Coppa Italia i rossoblù hanno superato il primo turno a punteggio pieno nel proprio girone e in campionato sono all’undicesimo posto in classifica a pari punti, nove, con il Verona.

Siamo alla tredicesima giornata e gli uomini di Fabbri hanno finora conquistato due vittorie (contro il Palermo e la Sampdoria), cinque pareggi (con l’Atalanta, la Roma, la Ternana, la Fiorentina e il Verona) e altrettante sconfitte (contro il Vicenza, l’Inter, la Juventus, la Lazio e il Milan). I gol fatti sono dieci e quelli subìti tredici.

Nella giornata odierna il Cagliari ospita il Napoli di Chiappella e Vavassori: gli azzurri sono ottavi in classifica a undici punti e vantano il terzo peggior attacco della serie A (otto reti) e la seconda miglior difesa (sempre otto reti).

I rossoblù, che schierano la formazione vincitrice dello scudetto, eccezion fatta per Poletti, riescono a scardinare il muro partenopeo, con un gol di Bobo Gori al 43’, quanto basta per agganciare i napoletani in classifica al nono posto. Da questo momento i campani non riusciranno più a stare davanti al cagliari in classifica. 

E, a lungo andare, i rossoblù riusciranno a sorpassare gli azzurri. A fine anno, infatti, i sardi termineranno all'ottavo posto a quota 29 punti mentre i partenoperi finiranno immediatamente dietro in classifica, con un solo punto di distacco. 

Ecco le formazioni:

CAGLIARI: Albertosi, Tomasini, Mancin, Poletti, Niccolai, Cera, Brugnera, Nenè, Gori, Domenghini, Riva. – All. Fabbri.

NAPOLI: Carmignani, Zurlini, Rimbano, Pogliana, Vavassori, Bruscolotti, Esposito, Improta, Umile, Abbondanza (74’ Ranieri), Mariani. – All. Chiappella.

ARBITRO: Barbaresco di Cormons.

RETI: 43’ Gori.

Condividi su:

Seguici su Facebook