Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

23/02/1969 - Riva stende l'Inter, Cagliari in vetta!

I rossoblù approfittano dello scontro diretto tra Fiorentina e Milan e ritrovano il primo posto solitario

Condividi su:

Stagione 1968/1969. Il Cagliari sta vivendo una stagione d’oro, che purtroppo non si concluderà con lo scudetto ma che inserisce i sardi nel gruppo delle grandi squadre. E, comunque, la questione tricolore sarà rinviata solo di dodici mesi.

In campionato i rossoblù sono coinvolti in una vera e propria lotta per il primo posto ma gli uomini di Scopigno (tornato in questa stagione dopo la parentesi Puricelli in quella precedente) sono quelli che hanno mantenuto, finora, il primato per più tempo, ben 13 giornate (a volte in solitaria, altre in compagnia della Fiorentina o del Milan, che sono le due principali rivali dei sardi).

Nella scorsa giornata di campionato è andato in scena uno scontro al vertice tra i rossoblù e i viola: la gara è finita in parità e il Milan, vittorioso a Pisa, ne ha approfittato e ha raggiunto le due compagini al primo posto (a quota 27 punti).

Oggi però, siamo alla diciannovesima giornata di campionato, ci sono altri incroci in vetta: la Fiorentina, infatti, è impegnata sul campo dei rossoneri mentre il Cagliari è impegnato in casa contro l’Inter, immediata inseguitrice delle tre squadre a 21 punti.

Grazie al risultato a reti inviolate di Milano i rossoblù riescono a staccare le dirette concorrenti e a tornare da soli in cima alla classifica: la gara contro la squadra di Poli, Gori e Domenghini (che, però, non giocano) infatti, termina con il risultato di 1-0, grazie a un gol del solito Riva al ventinovesimo del primo tempo.

Magari per quest’anno lo scudetto sarà solo un sogno, ma il Cagliari c’è: le concorrenti sono avvisate.

Ecco le formazioni:

CAGLIARI: Albertosi, Martiradonna, Longoni, Cera, Niccolai, Longo, Nenè, Brugnera, Boninsegna, Greatti, Riva. – All. Scopigno.

INTER: Miniussi, Burgnich, Facchetti, Bedin, Landini, Cella, Jair, Bertini, Mazzola, Suarez, Corso. – All. Foni.

ARBITRO: Picasso di Chiavari.

RETI: 29’ pt. Riva.

Condividi su:

Seguici su Facebook