Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Sulla cresta del Gallo: ecco il Torino di Nicola

Conosciamo meglio i prossimi avversari del Cagliari

Condividi su:

Come una finale o quasi. Per il Cagliari, certo, ma pure per il Torino, che sa bene che una vittoria taglierebbe le gambe alla diretta concorrente per la salvezza. I granata sono gli altri grandi delusi di questo campionato: partiti con idee europee, assecondando l'ambizioso progetto tecnico di Giampaolo, hanno dovuto fare i conti con un clamoroso flop, degenerato sino al quartultimo posto attuale. 

Un crollo progressivo con pochissime note liete: su tutte quella di Andrea Belotti, capitano e trascinatore indiscusso del Torino, anima della squadra e ultimo a mollare. Il centravanti della Nazionale si sta confermando nonostante la pessima annata dei piemontesi, grazie ad una caparbietà ed uno spirito di sacrificio fuori dal normale. Il Gallo si è già reso protagonista di 11 gol e cercherà di ripetersi anche nel girone di ritorno, magari già a partire dal match di domani. Un match in cui il Torino cercherà la prima vittoria dell'era Nicola, in panchina da quattro giornate, con altrettanti pareggi in cascina, maturati con tre rimonte nelle prime tre apparizioni e la noiosa X "con gli occhiali" di sabato scorso. 

I granata arriveranno con l'organico quasi al completo, ma non potranno ancora contare sul neo acquisto Sanabria: l'attaccante ex Genoa e Betis è arrivato a gennaio come un importante rinforzo offensivo, ma causa Covid non è mai stato a disposizione. Un'assenza pesante a cui Nicola ha fatto fronte rilanciando Zaza, impiegato sempre al fianco di Belotti, e richiamando dalla panchina Bonazzoli. Rotazioni che hanno spesso penalizzato Verdi, tagliato un po' fuori dal 3-5-2 di Nicola ma che, contro il Cagliari, potrebbe essere rispolverato a sorpresa.

Probabile formazione (3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Verdi, Belotti. All.Nicola

Condividi su:

Seguici su Facebook