Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

TIEPIDO RICORDO

L’analisi della partita contro il Frosinone

Condividi su:

Altra settimana, altra partita, altro pareggio. Se esistesse un modo di dire che potesse descrivere brevemente il periodo vissuto dal Cagliari, reciterebbe quasi sicuramente queste esatte parole.

Non potrebbe essere altrimenti, considerato l’insufficiente ruolino di marcia che ha portato i ragazzi di Liverani a mettere assieme la bellezza di quattro punti nelle ultime cinque partite di campionato, frutto di ben quattro pareggi ed una sconfitta. La vittoria per i sardi è ormai diventata un tiepido ricordo, di fatto manca da più di un mese e la classifica di conseguenza piange. L’undicesimo posto è lì a dimostrare come il Cagliari abbia bisogno di migliorare sotto molti punti di vista, sia nei singoli che collettivamente. 

Tuttavia, non tutto ciò a cui abbiamo assistito è da buttare. La squadra ha mostrato evidenti lacune ma anche dei pregi come lo spirito combattivo e la voglia di non mollare di fronte alle avversità. La partita con il Frosinone è l’esemplificazione perfetta: prima il vantaggio di Luvumbo, poi il pari e anche il sorpasso degli avversari, infine il ritorno dei rossoblù ed il finale a cui tutti abbiamo assistito. Nell’arco dei novanta minuti è successo di tutto ma il gruppo ha retto, offrendo nel complesso una prestazione positiva contro la capolista. Una cosa peraltro normale per una squadra al momento maggiormente abile a rispondere alle offensive piuttosto che ad offendere..

E’ proprio su questo tasto che Liverani dovrebbe forse premere di più: finora il Cagliari non ha mai dato l’impressione di avere le partite in pugno. Non le ha mai controllate seppur giocando a sprazzi un bel calcio, le ha invece spesso subite. Una formazione che punta alla promozione non può e non deve permettere che siano gli avversari a condurre il gioco. Al contrario, deve cercare di decidere il proprio destino autonomamente con coraggio e personalità, come accaduto per alcuni tratti a Frosinone. Una volta fatto questo, anche i risultati verranno di conseguenza.

Condividi su:

Seguici su Facebook