“Trofeo Sardegna”, il Cagliari chiude in bellezza: 3-2 all’Olbia. La cronaca

Rossoblù vittoriosi sui bianchi al “Nespoli”: in rete Capuano, Murgia e Giannetti

pubblicato il 25/05/2016 in Live da Giambattista Marongiu (inviato)
Condividi su:
Giambattista Marongiu (inviato)
www.blogcagliaricalcio1920.net

Ore 19:00, Stadio “Nespoli”. In scena la prima edizione del “Trofeo Sardegna” che vedrà in campo Olbia e Cagliari. Ultimo atto stagionale per i rossoblù prima del rompete le righe ed un modo per poter ricevere l’abbraccio dei tifosi galluresi. Per i “bianchi” un ottimo test in vista della sfida che vale la Lega Pro contro la Torres.

Seguiremo l’evento in diretta, a partire dalle formazioni ufficiali.

Squadre che stanno ultimando il riscaldamento, le formazioni non sono ancora a disposizione. Serata piacevole, tutto sommato calda, si attende una buona cornice di pubblico.

La gara è certamente destinata ad incominciare con qualche minuto di ritardo, ma tra pochi minuti, concluso il riscaldamento sarà quasi tutto pronto.

Squadre negli spogliatoi, tra poco inizierà la gara. Restiamo in attesa delle formazioni ufficiali non ancora pervenute.

Le formazioni, mentre le squadre stanno entrando in campo:

Olbia - Van der Want, Cacciotti, Negrean, Geroni, Pinna, De Angeli, Cossu, Gallo, Formuso, Molino, Malesa

Cagliari - Colombo, Barreca, Murgia, Cinelli, Pisacane, Balzano, Capuano, Sau, Munari, Deiola, Giannetti

Partiti!

Cagliari in campo con il 4-3-12, Olbia con lo stesso modulo.

Prima conclusione di Cinelli dal limite, debole e facile parata di Van Der Want.

Contropiede al 3' Giannetti tra due difensori galluresi spara a lato.

Cagliari in divisa rossoblù, Olbia in casacca bianca. 

Minuto 5 errore in disimpegno di Capuano, ne approfitta Formuso che si presenta a tu per tu con Colombo, il tiro del numero 9 Olbiese finisce fuori alla destra del portiere rossoblu.

Partita veloce e Olbia aggressivo. Il mister dei bianchi testa la squadra in previsione della sfida contro la Torres.

Ora è il Cagliari a portarsi nella metacampo gallurese. È Cinelli a guadagnarsi il primo angolo. Battuto in mezzo da Barreca e in mischia risolve in rete Capuano. Minuto 13' Cagliari 1 Olbia 0.

Minuto 15' tiro di Geroni facilmente parato da Colombo.

Il giovane Murgia viene schierato dietro le punte Giannetti e Sau, buona prova per il ragazzo della primavera fino a questo momento.

Nelle file dell'Olbia c'è Cossu. L ex rossoblu è schierato come trquartista.

Gara ora più lenta dopo l'avvio sprint.

Minuto 20 Cagliari in goal con il giovane Alessio Murgia. Respinta della difesa Olbiese, il numero 7 rossoblu recupera al limete dell'area e spedisce la palla all'incrocio dei pali alla destra del portiere. Gran goal, 2-0 Cagliari!

Minuto 23' il Cagliari segna con Giannetti. Angolo di Barreca dalla destra, stacca il giocatore senese che batte Van der Want per la terza volta: 3-0!

Nonostante il punteggio l'Olbia gioca in maniera ordinata. Giocate semplici ma insidiose.

Partita che vive una fase di stallo, il Cagliari controlla senza troppi problemi. Lampo del Cagliari. Cross di Giannetti che sfila per tutta l'area.. Non arriva Sau per pochissimo.

Siamo al trentesimo minuto del primo tempo, 3-0 Cagliari!

Minuto 33. Molino punta Balzano che lo mette giù. L'arbitro, generosamente, indica il dischetto. Sempre Molino spiazza Colombo. Palla a destra e portiere a sinistra. Punteggio sul 3-1 in favore del Cagliari.

Minuto 35. Cinelli crossa dalla sinistra, Deiola elude la marcatura di Negrean e di testa manda alto di un soffio a portiere battuto.

39', Contrasto al limite tra Barreca e Cacciotti. L' olbiese rimane a terra, l'arbitro non fischia e il terzino rossoblu effettua il cross, Deiola al tiro e parata strepitosa di Van der Want. Si rialza ora il centrale olbiese Cacciotti. Applausi del pubblico del Nespoli.

Minuto 40 ancora Molino entra in area e tira al secondo palo. Ci arriva Colombo.

Ritmi blandi allo scoccare del 45'.

Si conclude il primo tempo: 3-1 Cagliari.

Inizia in questo momento la ripresa: Sono entrati Cerri per Sau, Fossati per Cinelli, Arras per Giannetti. Rafael per Colombo.

Minuto 6 incursione di Balzano che tira dal limite ma il pallone finisce alto.

Olbia che nel secondo tempo schiera il 4-3-1-2 con Ciotti in porta, difesa con Pinna, Dametto, Mereu, Negrean, Doddo, Cossu, Aloia, Mastinu, Caboni, Cotali.

Minuto 13 calcio di punizione dal limite per l'Olbia. Batte Cossu e il pallone sbatte sulla barriera.

Minuto 14 ottima triangolazione tra Cerri e Murgia. Il giovane numero 7 spara alto dal limite.

Minuto 15 esce Andrea Cossu ed entra Piredda. Per il Cagliari esce Pisacane ed entra Colombatto. 

Minuto 17 per il Cagliari esce Barreca per Arca.

19', Olbia pericoloso con Negrean che salta Munari, entra in area e il suo tiro viene ribattuto da Balzano.

Minuto 20 gola annullato all'Olbia per fuorigioco.

Minuto 21 punizione dalla sinistra di Colombatto direttamente in porta, salva Ciotti sulla linea con un balzo felino.

Minuto 23 calcio d'angolo di Colombatto e Cerri di testa inquadra la porta. Salva ancora Ciotti, sulla respinta ancora Cerri che manda alto.

Minuto 24 incursione di Murgia e tiro ribattuto da Dametto.

Minuto 30 Olbia pericoloso con Camboni dal limite, il suo tiro viene ribattuto da Colombatto.

Minuto 31 per il Cagliari esce Murgia ed entra Bernardi.

Partita noiosa in questo momento. Nonostante l'ora la temperatura rimane calda e ciò di avverte nella prestazione atletica delle due squadre.

A 5 minuti dal termine il punteggio è sempre sul 3-2 in favore degli ospiti.

44 ora e l'Olbia effettua l ultimo Cambio. Esce Ciotti ed entra il terzo portiere Deiana.

Finisce così: 3-2 Cagliari!