Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

UN PUNTO AMARO

Gol di Joao (che fallisce un rigore), pari di Sottil: Cagliari-Fiorentina 1-1

Condividi su:

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori dall'intera redazione di blogcagliaricalcio1920.net. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara. 


96' Cagliari-Fiorentina termina ora sul risultato in calce di 1-1. Partita intensa ed emozionante decisa dalle reti di Joao Pedro e Sottil. 

91' Italiano sostituisce Sottil, ammonito ed evidentemente innervosito dal pubblico, con Nastasic.

90' 5 minuti di recupero concessi da Aureliano.

89'     Giallo per Maleh, fallo su Lovato.

86'     Ceppitelli viene ammonito per proteste direttamente in panchina.

84' Ultimi minuti vibranti all'Unipol Domus, parziale ancora bloccato sull1-1 dopo le reti di Joao Pedro e Sottil.

81' Sostituzione per il Cagliari: fuori Dalbert, al suo posto Gagliano.

81'     Giallo anche per Joao Pedro che non frena la sua corsa colpendo Terracciano in uscita.

79' Corner per il Cagliari, gli uomini di Mazzarri vogliono provare a vincere.

76'     Sottil viene ammonito per aver esultato sfidando i sostenitori del Cagliari, i quali lo avevano fischiato al momento del suo ingresso in campo.

75' La Fiorentina pareggia con Sottil! L'ex della gara impatta l'1-1 involandosi a sinistra e poi caricando in porta il diagonale che vale il pari! 

74' Sostituzione per il Cagliari: fuori Grassi, dentro Kourfalidis.

71' Si stanno scaldando gli animi in campo, Aueliano è circondato da giocatori furibondi. L'arbitro tenta di mantenere la calma.

68' Italaino sostituisce Piatek con Venuti.

68' Terraciano para il rigore di Joao Pedro! Si rimane sull'1-0! A Cagliari sta succendendo di tutto!

64'     Rigore per il Cagliari e cartellino rosso per Odriozola! Il terzino spagnolo ha colpito il pallone con la mano in area di rigore nel tentativo di disturbare Joao Pedro!

63' Cagliari vicinissimo al raddoppio con Dalbert! Joao Pedro anticipa Odriozola e gli soffia il pallone in area, poi serve Dalbert al centro e quest'ultimo calcia in porta trovando l'intervendo salva risultato di Igor!

60' Cambio nella Fiorentina: fuori Ikoné e dentro Sottil, vecchia conoscenza del Cagliari.

60' Aureliano ammonisce Walter Mazzarri, forse per essere uscito fuori dalla propria area tecnica.

56' E' cambiato il copione della partita dopo il vantaggio rossoblù, adesso la Fiorentina è più frenetica nelle giocate mentre il Cagliari ha alzato il proprio baricentro.

53' Joao Pedro conquista un fallo utile a far respirare la squadra in un momento di pressione. Il Cagliari al momento è sulle spalle del brasiliano.

50' Fuorigioco di Dalbert ma altra grande chance per il Cagliari! Che rischio per la squadra ospite in questo frangente.

47' CAGLIARI IN VANTAGGIO CON JOAO PEDRO! Corner di Pereiro, colpo di testa meraviglioso in avvitamento da parte del capitano rossoblù e pallone che si infila nel sacco alle spalle di Terraciano! Rossoblù avanti 1-0!

46' Inizia la ripresa.

Mazzarri e Italiano cambiano nell'intervallo: nel Cagliari, Lovato prende il posto di Altare, nella Fiorentina invece Maleh sostituisce Castrovilli.

                                                                                     INTERVALLO

46' Fine della prima frazione di gioco: Cagliari e Fiorentina vanno negli spogliatoi sullo 0-0 nonostante due legni colpiti dai rossoblù ed un rigore sprecato dai viola. Ora l'intervallo e poi la ripresa del match.

46' Traversa di Marin! Direttamente da fermo, il centrocampista mette il pallone in area quasi da fondo campo trovando una deviazione di Milekovic e la successiva traversa! 

45' 1 minuto di recupero.

44' Colpo di testa di Nico Gonzalez su suggerimento di Biraghi, palla fuori.

39' La Fiorentina tenta di eseguire uno schema da calcio di punizione ma Torreira non si intende col compagno e perde il possesso del pallone.

36' Odriozola si mette in proprio a sinistra e la difesa del Cagliari lo accompagna sul fondo prima che possa diventare pericoloso. 

32' Bellanova riscatta il rigore causato con un intervento provvidenziale nuovamente su Odriozola, in una situazione peraltro molto simile alla precedente. Corner per la Viola.

29'     Cartellino giallo per Biraghi, autore di un blocco ai danni di Gabriele Zappa.

25' Palo di Joao Pedro! Super giocata in area di rigore del capitano rossoblù che colpisce in pieno il legno a Terraciano battuto! Sul ribaltamento di fronte Gonzalez testa ancora il posizionamento di Radunovic, perfetto anche stavolta.

24' Sinistro di Nico Gonzalez scoccato al termine di una bella azione personale, palla fuori non di molto.

21' Bellanova prende il fondo e crossa col mancino, il pallone non raggiunge nessun compagno e si perde in fallo laterale.

18' Il possesso palla - come da previsione - è ampiamente favorevole alla Fiorentina ma il Cagliari è vivo e pericoloso in ripartenza.

15' Lo stadio si ferma per l'omaggio allo scomparso Davide Astori, ex amatissimo calciatore di entrambe le formazioni.

12' Cross a rientrare di Bellanova neutralizzato da un ripiegamento di Biraghi. Corner.

10' Prima ammonizione del match ai danni di Giorgio Altare in seguito ad un intervento troppo deciso su Gonzalez.

8' Radunovic para con i piedi il rigore di Biraghi! Si rimane sullo 0-0 all'Unipol Domus!

7' Calcio di rigore per la Fiorentina! Fallo netto di Bellanova su Odriozola in piena area rossoblù. Biraghi va sul dischetto.

4' Biraghi commette un errore clamoroso regalando la palla a Joao Pedro ma il brasiliano perdona la Viola spedendo il suo destro sul fondo! Che occasione!

3' Fase di studio del match, i ritmi in campo devono ancora decollare.

1' Bonaventura, servito da Piatek, tenta immediatamente la conclusione, Radunoovic blocca la sfera senza problemi.

1' Partiti! Primo possesso della Fiorentina.

Buon pranzo ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net da parte di Antonello Cossu e benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Fiorentina, match valido per la 23^ giornata del campionato di Serie A. Le formazioni titolari sono state annunciate e ora i calciatori si trovano sul campo da gioco per effettuare il consueto riscaldamento pre partita. Calcio d'inizio fissato alle 12:30.


CAGLIARI-FIORENTINA: FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (4-4-1-1): Radunovic; Zappa, Goldaniga, Altare, Olbert; Bellanova, Marin, Grassi, Dalbert; Pereiro; Joao Pedro. All.: Mazzarri.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Ikone, Piatek, Gonzalez. All.: Italiano.

CAGLIARI-FIORENTINA: PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Altare, Goldaniga, Lykogiannis; Zappa, Nandez, Marin, Ladinetti, Dalbert; Pereiro, Joao Pedro. All. Mazzarri

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Maleh; Gonzalez, Vlahovic, Saponara. All. Italiano

CAGLIARI-FIORENTINA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

Gianluca Aureliano di Bologna è stato designato a dirigere Cagliari-Fiorentina di domenica (ore 12.30) all'Unipol Domus, valida per la 23ª giornata di Serie A.

Sarà coadiuvato da Mauro Galetto di Rovigo e da Damiano Margani di Latina.

Quarto ufficiale Livio Marinelli di Tivoli.

Addetti al VAR Fabio Maresca di Napoli e Oreste Muto di Torre Annunziata.

CAGLIARI-FIORENTINA: STATISTICHE OPTA (Eurosport)

Il Cagliari non è riuscito a segnare nelle ultime quattro partite di Serie A contro la Fiorentina: per la squadra sarda è la striscia aperta più lunga di gare senza reti contro una singola avversaria nella competizione.

Il Cagliari ha vinto 18 delle 40 partite casalinghe di Serie A contro la Fiorentina (16N, 6P): i sardi hanno ottenuto più successi interni nel massimo campionato solamente contro la Sampdoria (20).

Il Cagliari ha vinto due delle ultime tre partite di campionato (1P), tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 24 partite di Serie A (10N, 12P) - inoltre la squadra sarda ha subito esattamente un gol in ognuna delle ultime tre gare, dopo che nelle precedenti tre aveva incassato un totale di 10 reti (mai meno di due a partita).

Il Cagliari ha subito gol in tutte le ultime 12 partite casalinghe di campionato e in Serie A ha fatto peggio solo nel 2015, quando arrivò a quota 17; tuttavia i sardi hanno vinto l’ultima gara interna e non arrivano a due successi di fila dallo scorso aprile.

La Fiorentina ha realizzato 40 reti dopo 21 partite stagionali di Serie A per la prima volta dal 2013/14: in tutte le otto occasioni in cui ha segnato così tanti gol a questo punto della stagione si è classificata nelle prime cinque posizioni in classifica - è accaduto solo due volte nell’era dei tre punti (quarto posto nel 2013/14 e quinto nel 1997/98).

La Fiorentina ha mancato l’appuntamento con il gol in quattro delle ultime sette trasferte di campionato, tante volte quante nelle precedenti 17; da metà ottobre a oggi solo Cagliari (sei) e Torino (cinque) hanno mancato la rete in più gare esterne di Serie A rispetto ai viola (quattro).

Da una parte la Fiorentina è una delle due squadre che ha subito meno gol nei primi 15 minuti di gioco in questo campionato (uno, come l’Inter), dall’altra solo la Salernitana (zero) ne ha realizzati meno del Cagliari nello stesso intervallo (due) - la squadra sarda è anche quella che ha segnato meno nel quarto d’ora finale di partita (due).

João Pedro potrebbe diventare il quarto brasiliano ad andare in doppia cifra di gol in almeno tre diversi campionati di Serie A nell'era dei tre punti a vittoria, dopo Adriano (4), Kaká (4) e Alexandre Pato (3).

Il terzino della Fiorentina Cristiano Biraghi ha trasformato tre punizioni dirette in questo campionato: dal 2016/17 in avanti l’unico giocatore a fare meglio in una stagione di Serie A è stato Sergej Milinkovic-Savic (quattro nella scorsa stagione), mentre dal 2004/05, da quando Opta raccoglie questi dati, solo Sinisa Mihajlovic ha fatto meglio tra i difensori (quattro nel 2004/05).

Le prime due reti di Dusan Vlahovic in Serie A sono arrivate nel novembre 2019, proprio contro il Cagliari (successo per 5-2 dei sardi): in totale l’attaccante della Fiorentina ha realizzato quattro reti contro i rossoblù e nella competizione ha fatto meglio solamente contro la Sampdoria (cinque).

Condividi su:

Seguici su Facebook