Cagliari: i tifosi rossoblù allo stadio in bicicletta

Un'area dedicata alle due ruote: allo stadio Sant'Elia si potranno parcheggiare le biciclette e gli scooter

pubblicato il 29/09/2014 in News da fonte: castedduonline.it
Condividi su:
fonte: castedduonline.it

Cagliari, arrivano i parcheggi per le bici allo stadio San'Elia. Dalla prossima partita, in casa contro la Sampdoria, i tifosi rossoblù avranno a disposizione un'area dedicata alle due ruote, allestita  e sorvegliata dalla società. "Per ora dedichiamo uno spazio dei parcheggi interni nel lato tribuna - ha spiegato Elisabetta Scorcu, responsabile marketing del Cagliari Calcio - poi in base al riscontro decideremo se e quando posizionare delle rastrelliere".

Un'esigenza sottolineata dall'associazione Città ciclabile, Fiab, e subito accolta dalla società rossoblù. Oggi la discussione a Palazzo Bacaredda, in commissione Trasporti, a cui ha partecipato anche il comandante della Polizia municipale, Mario Delogu. "La nostra richiesta per una zona riservata dello stadio che possa custodire le biciclette - ha detto Virgilio Scanu di Città Ciclabile - nasce dagli stessi cittadini che si propongono di fare della bici il mezzo di trasporto preferenziale per spostarsi in città. L'esigenza è anche quella di realizzare rastrelliere custodite, per arginare il fenomeno del furto di biciclette, ormai in netto aumento anche a Cagliari".

Non solo stalli per bici. Tra le proposte emerse anche "il potenziamento dei parcheggi per disabili, l'inserimento di posteggi rosa e aree riservate allo sosta dei motocicli - ha sottolineato il presidente della commissione Trasporti, Guido Portoghese - Questo nuovo clima di collaborazione con la società Cagliari Calcio è fondamentale per tutti i temi inerenti la città, come la valorizzazione dello sport e della cultura: per esempio la recente collaborazione per la candidatura di Cagliari capitale europea della cultura di cui, la mobilità sostenibile, rappresenta uno dei temi dominanti".